Fra Terra e Cielo

9 FEBBRAIO 2018

Fra terra e cielo a passo di danza, sulle orme del flamenco” si propone di introdurre il pubblico presente alla cultura legata al flamenco attraverso l’energia della musica dal
vivo, con il canto, la chitarra, il ritmo e la danza. 
La performance è accompagnata da letture e
poesie a cura dell’associazione culturale progetto alfa.
Al canto: Miguel Almagro Gonzalez
Alla chitarra: Marco Billa
Alle percussioni: Marco Capoferri
Alla danza: Annamaria Acquistapace
Alla recitazione: Marina Martinelli
Poeti Progetto Alfa:
Giusy Gosparini
Lorella Hohn
Ketty Bianchini
Teresa Cattaneo
Il flamenco, espressione della gioia di vivere, ma anche della sofferenza umana, prende vita dalla
magica mescolanza fra il ricco folclore Andaluso e le tradizioni culturali e musicali dei diversi
popoli che hanno risieduto in questo lembo di terra che si affaccia sul Mediterraneo. L’universalità
dei temi, il pathos emotivo, la capacità espressiva e narrativa gli hanno permesso di varcare i propri
confini geografici e di raggiungere i luoghi più lontani, così che tra gli aficionados di quest’arte vi
sono europei, nordamericani, sudamericani e giapponesi. Anche in Italia questo fenomeno artistico
e culturale è particolarmente seguito.
Il flamenco nasce soprattutto dalla consapevolezza del sentire l’esistenza, dell’assaporasi, del darsi
e del viversi: un’arte pronta ad accogliere il “diverso”, a sperimentarsi, senza però mai dimenticare
le proprie radici.

Ingresso Libero