Chi siamo

MASSIMILIANO GRECO – PRESIDENTE PROGETTO ALFA

Nasce a Sondrio il 3 maggio 1995, ha frequentato l’Istituto tecnico M.Quadrio per geometri di Sondrio e attualmente frequenta la Facoltà di Scienze Politiche all’Università degli Studi di Milano.
Fondatore e presidente dell’Associazione culturale ”Progetto Alfa”che dal 2013 bandisce concorsi e promuove eventi artistici senza nessun scopo di lucro con il fine di promuovere la cultura e l’arte in ogni sua forma esaltando la singolarità dell’individuo e l’emozioni che lo stesso impiega nella creazione.
Nell’agosto 2014 pubblica il suo primo libro di poesie ”Libro in Brossura” FaLvision editore, premiato nel Giugno 2015 con il premio letterario comitato organizzatore XVII edizione ”Osservatorio”di Bari.
Dal 1 settembre 2014 è stato nominato Responsabile Regionale Poeti d’Azione per la regione Lombardia.
Il 5 luglio 2015 pubblica il saggio ”La nostra identità,il caso Scarpatetti” che presenta nell’ottobre ad EXPO padiglione Lombardia selezionato a rappresentare la scrittura della provincia Sondriese.
Dal novembre 2016 è vice Presidente e segretario dell’Associazione politico-culturale ”I Lab: Italia in Laboratorio” che promuove iniziative e progetti volti alla preservazione della nazione, della sua storia ed identità, attraverso la proposizione di eventi e programmi per la costruzione di una nuova Italia.

MARIO DE ROSA – PRESIDENTE LOCALE PROVINCIA DI COSENZA (CS)

Mario De Rosa è nato a Morano Calabro (CS), dove risiede con la moglie e due figli. Insegnante di scuola primaria ,ha frequentato il corso di Laurea in “Lingue e Letterature straniere” a Roma, non terminando il corso degli studi .Nonostante la sua passione per la letteratura e per la poesia, solo nel 2006,approfondisce le poche poesie di un quadernino.  Subito Il primo riconoscimento,  ad “Anguillara Sabazia (RM) “ dove vince il premio “Selezione”. Ama scrivere in lingua  e in vernacolo del suo paese:Morano Cal., autentico gioiello della Calabria Citra. Innumerevoli i premi conseguiti, tra cui molti primi posti. Jacques Prèvert-Città di Viterbo- Omaggio a Cortona –Ischia :otto Milioni etc. Amante e Promoter di poesia, non perde occasione di trasmetterla nelle scuole ,per strada o in circoli letterari. Organizzatore di premi e di collaborazioni tra poesia e pittura e altre forme artistiche .Più volte presidente e membro di giuria, in vari concorsi, egli stesso ,dall’inizio dell’attività, ha organizzato manifestazioni di poesia. Negli ultimi due anni, ha ideato e portato a termine il premio :”Morano Calabro Città d’Arte”, Il primo dedicato al poeta di Marradi :Dino Campana, l’altro, dedicato al grande John Keats. Entrambi i premi hanno riscosso un lusinghiero successo . Di recente è stato inserito in Enciclopedie di poesia contemporanea ,e compendi di letteratura ,promossi da autorevoli case editrici, composte da poeti e docenti universitari di noto valore internazionale. Al suo attivo nr.4 pubblicazioni con la Montedit ed. ,di cui una in dialetto. Costante è la ricerca e lo studio di nuove forme d’espressione, che non tradiscano la pura semplicità e l’ eleganza del verso.

MAURIZIO DONTE – PRESIDENTE LOCALE PROVINCIA DI IMPERIA (IM)

Maurizio Donte, nato a Imperia il 29 dicembre 1962 autore del romanzo De Bello Parthico, dei poemi epici I Nuovi Canti di Erin e Cù Chulainn, il mito del Mastino di Cullan, nonché della silloge Sonetti e Madrigali d’Amor e Guerra, editi da REI FRANCE. E’ stato, nel 1988, il vincitore del Premio Garlenda per la poesia in vernacolo; a luglio del 2012 ottiene la segnalazione della giuria del primo concorso internazionale di poesia, Regina Margherita della città di Bordighera; a ottobre dello stesso anno vince la prima edizione del concorso Internazionale di poesia “Quelli che a Monteverde” a Roma.

Nel dicembre del 2012, viene premiato con il secondo posto ex aequo alla XXV edizione del premio Internazionale Mediterraneo, città di Reggio Calabria. Ancora a maggio del 2013, riceve la segnalazione della giuria nel prestigioso premio Nazionale “Voci”, presieduto dal famoso poeta Roberto Mestrone, città di Abano Terme; premio istituito dal circolo IPLAC, Insieme per la Cultura, circolo di cui oggi è membro effettivo. Segue poi le lezioni di metrica classica nella scuola di poesia Accademia Alfieri, di Firenze, dove matura una nuova consapevolezza artistica. Riceve ancora a settembre del 2013 il 2° premio al primo concorso Internazionale di poesia “Dino Campana” città d’arte di Morano Calabro (Cs), presieduto dal celebre poeta Mario De Rosa.Il 2014 segna una svolta nella sua attività letteraria, in dieci mesi vince 12 premi letterari per la poesia: 2 volte primo, a Recanati, nel concorso dedicato alla memoria di G. Leopardi, poi a Bordighera, nel concorso Internazionale Regina Margherita. Con la silloge Sonetti e Madrigali d’Amor e Guerra riceve il premio della Giuria (critica) al Voci di Abano Terme. E’ secondo classificato a Cosenza, nell’Internazionale Guerino Cittadino, terzo al Città di Grottammare ( Pelasgo 968 ), concorso in metrica classica. Consegue inoltre il quarto posto al Thesaurus, sotto la presidenza di Alessandro Quasimodo e di Rodolfo Vettorello. Riceve altri riconoscimenti prestigiosi all’Albero Andronico, di Roma, al John Keats di Morano Calabro, al “Vedere oltre” concorso patrocinato dall’Università di Padova, e al Giacomo Natta, di Vallecrosia.

ALFONSO VINCENZO MAURO – PRESIDENTE LOCALE PROVINCIA DI SALERNO (SA)

Alfonso Vincenzo Mauro è nato a Cava de’ Tirreni (SA) nel 1989; vive a Vietri sul Mare, ove lavora al Centro turistico (ACLI) dell’Assessorato al Turismo e alla Cultura. È laureando in Storia e Filosofia presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II. Ha insegnato Italiano e dizione dell’Italiano a Boston tra il 2011 e il 2012, a studenti di opera lirica. È coideatore e coorganizzatore de “La Congrega letteraria, incontri di cultura – concorso di Poesia” in Vietri sul Mare. È poeta e traduttore dall’Inglese e dal Francese.

ILARIA GRASSO – PRESIDENTE LOCALE PROVINCIA DI PESCARA (PE)

Ilaria grasso medico di professione coltiva da sempre la passione per la comunicazione e nello specifico per la scrittura, curiosa del mondo e del genere umano, vuole continuare a crescere attraverso la spinta propulsiva della sua passione,sempre attenta all’umanità, conduce e cura un programma su vivi radio web chiamato ”parole e musiche” dove intervista artisti di vari campi, giornalista con grande entusiasmo una dei pilastri del progetto, fuoco che arde con passione senza mai scottare.

MAURO VALTORTA- PRESIDENTE RAPPORTI ESTERI IN ARGENTINA

Mauro Valtorta  nasce a Pinerolo (To) il 12 luglio 1960. Autoditatta sebbene sotto la guida del grande Maestro Naif Lorenzo Prato. Alcune esposizioni: 1983 Galería de arte “Abecedario”, (Forli, Italia),1983Galería de arte “La Cittadella” (Torino, Italia),1988 Sede de Radio Armonía “10 Años de Pintura” (Pinerolo, Italia),1994Teatrillo Municipal de la Comuna de San Francisco (Córdoba, Argentina),1994Sala de Exposiciones del Diario Clarín  (Mar del Plata, Argentina),1998Del 21 al 28 de febrero, sala de exposiciones del diario Clarín, (Mar del Plata, Argentina).1998El 13 de junio se inaugura en el Gran Hotel Continental la permanente, auspiciada por productos Quiros.1998 Del 18 de julio al 28 de agosto Teatro Auditórium. 1998 Del 15 de agosto al 17  la Alianza Francesa.1998 Del 11 al 31 de diciembre, la Sala Municipal de Exposiciones “Emilio Saraco”, Neuquén.1999Del 11 al 20  la sala de exposiciones del Diario Clarín en la ciudad de Mar del Plata.  1999 del  28  de enero al 28  de febrero expone en la galerie de Cristal.1999Del 17 de abril al 17 de mayo en Galerie of Art, Cabo Design, Mar del Plata.1999El 22 de mayo recibe el Premio Nacional “San Pío V” (Mar del Plata).2000Del 11 al 20 de febrero , sala de exposiciones Diario Clarín (Mar del Plata).2000El 14 de Julio Arte Interactivo – Exposición de Música y Pinturas en CD – Puerto Gallego – Centro Comercial del Puerto, Mar del Plata.2000Del 2 de diciembre al 2 de enero de 2001, espacio de arte Hotel SHERATON Mar del Plata, auspiciado por Consolato d’Italia Mar del Plata, Ente de Cultura de la Municipalidad de General Pueyrredón y Famiia Piemunteisa Mar del Plata.

MARIA RIZZI- PRESIDENTE LOCALE PROVINCIA DI ROMA (RM)

E’ nata a Bologna, si è  laureata  in Sociologia a Napoli e da 33 anni vive a Roma. Pubblica nel 1991 il primo volume di poesie “Il coraggio di scegliere le ali”(Edizioni del Leone), nel 1995 “I cancelli del vento” ( Firenze Libri), nel 1997 “ Siamo nuvole”( Club degli Autori  di Melegnano).  Nel 2001 e nel 2002 i libri  “Aironi nel vento” e “Ombre di sogni” nascono dai bonus della Casa Editrice Menna per il conseguimento dei primi premi. Nel 2003 comincia a cimentarsi in prosa e i suoi racconti ottengono immediati riscontri nei numerosi Premi letterari.   La scrittrice attualmente ha composto circa 70 racconti  2 romanzi e, a quattro mani con l’Autore Vittorio Verducci il testo “Storie di donne nella storia” ( Arduino Sacco Editore 2012). Il primo dei due romanzi, “Anime Graffiate” è stato pubblicato nel marzo 2012 presso i tipi di “Corpo 12” –  e nel novembre 2013 ha vinto il prestigioso premio “Garfagnana in giallo”. E’fondatrice del circolo I.P.LA.C. (Insieme per la Cultura) e si dedica ad attività di critica letteraria, di organizzatrice di eventi, come il concorso letterario “Voci”, a prefazioni,  recensioni e  presentazioni di libri.

CLAUDIO FIORENTINI- RESPONSABILE PROVINCIA DI ROMA (RM) – MANIFESTO CULTURALE ”IL BANDOLO”

Claudio Fiorentini è un pittore, romanziere e poeta. È nato a Roma nel 1959, ha vissuto in Messico, Francia e Marocco per molti anni, ed ha viaggiato in oltre 40 Paesi. È attivo nel mondo dell’arte sin dagli anni settanta, inizialmente come poeta, e dagli anni novanta è anche romanziere, fotografo e successivamente pittore. Ha pubblicato otto libri, tutti premiati in diversi premi letterari, ha curato una raccolta di racconti e disegni di bambini delle scuole elementari e medie, presiede diverse rassegne letterarie ed è giurato in prestigiosi premi letterari. Come pittore, ha partecipato a varie mostre nazionali ed internazionali. È relatore, insieme a Franco Campegiani, del manifesto culturale “Il Bandolo”.Libri Poesia:“Da comunque Uomo”, 1992,“Incauta magia del mentre”, 2012Romanzi:“Ovvero, le porte del mare”, 2002“Io parlo Jazz”, 2004. “Il faro di Bighlise”, 2007,“La stella e la sua luce”, 2008,“Il misterioso caso di Via Delia da Gilal-Gulta”, 2011,“Captaloona”, 2013.Premi letterari recentI: Primo premio al Vedere Oltre 2014, con il racconto “Dissoluzione”,Premio “IPLAC” a Si accende il borgo 2014, per poesie inedite,Premio “Il Porticciolo” al Montefiore 2014 con “Captaloona”,Premio “Guerrino Bradeggia” al Pegasus Cattolica 2014 con “Captaloona”.

AGNESE MONACO- PRESIDENTE LOCALE PROVINCIA DI AVELLINO (AV)

Agnese Monaco é Scrittrice, Poetessa, Commediografa, Pittrice e Musicista. Iscritta alla Siae, Dor ed Olaf. Ha scritto  poesie, romanzi,  favole, testi musicali collaborando con grandi nomi del panorama musicale italiano, due commedie teatrali, un cortometraggio, Ossimori, Paradossi, Haiku, Aforismi, Saggi Brevi, Recensioni, tradotti anche in altre lingue con annesse pubblicazioni Italiane ed Estere. E’ presente nell’ambito letterario dal 1996 . Numerosi i  premi da lei vinti in Italia e all’Estero. Nel 2011 esce “ E’ solo l’inizio”, una raccolta di poesie giovanili. Nel 2013  “TriAde” una raccolta di poesie multilingua, tradotte in Inglese, Francese, Spagnolo, Tedesco, Giapponese,  che raccoglie numerosi consensi grazie alla distribuzione mondiale . Nel 2014  “Nel Nome del Padre, In onore di mio Padre Giovanni”. Attuamente è uscito il nuovo libro “Metamorfosi”, raccolta in italiano di poesie, Haiku, Aforismi e paradossi. Parte del ricavato della vendita sarà devoluto ad Animaliberi Onlus, a tutela degli animali indifesi. Ha partecipato con i suoi quadri a numerose Mostre pittoriche in Italia ed all’Estero . Attualmente in Mostra in Australia. Con una nota marca di bevande ha esposto in quasi tutto il Mondo le sue opere. Candidata nel 2013 per la salvaguardia della Fauna e Flora in due Municipi Capitolini. Scrive e parla fluentemente in Inglese, Francese, Spagnolo ed Italiano.

VINCENZO MONFREGOLA – PRESIDENTE LOCALE PROVINCIA DI NAPOLI (NA)

Nasce a Napoli nel giugno del 1976,frequenta l’Istituto Tecnico Industriale conseguendo il diploma in elettronica nonostante le sue attitudini per le materie umanistiche, infatti, per riscattare la voglia di darsi alla letteratura, intraprende attività culturali, diventando parte integrante di diverse redazioni giornalistiche e recensioni spesso pubblicate su libri e periodici letterari.
Bibliografia: 2001 Silloge poetica NEL TEMPO DEI GIRASOLI – Edizioni LER,2012 Silloge poetica ”Alma” in Ruvido Inchiostro – Edizioni Rupe Mutevoli-Silloge poetica Follia – Edizioni R.E.I. Anno 2013– Silloge Poetica MASCHERA “…ci trucchiamo ai confini del cuore..”- divisione EGO di David and Matthaus Edizioni Letterarie.
Fonda nel 2001 il Centro Laboratorio Poetico per la crescita della cultura, affinché sia sostegno di solidarietà verso chi ne ha veramente bisogno bandendo diverse edizioni del Concorso Letterario Nazionale di Poesia “Napoli 2001”; E’ presidente dell’Associazione CentroInsieme ONLUS – Progetto Vela: rendere consapevoli,l’associazione elabora, promuove e realizza progetti di solidarietà sociale, attuando  iniziative socio-educative e culturali ovvero attività laboriatoriali ludico-ricreative ed interventi di socializzazione ed integrazione a favore dei bambini e dei ragazzi di Scampia che vivono una particolare situazione di disagio soggettivo e sociale.

Alessio Bonomo

Diplomatosi in ragioneria, inizia a suonare la chitarra e il pianoforte. Trasferitosi a Roma, inizia a scrivere canzoni e ad esibirsi al Folkstudio, invitato più volte da Giancarlo Cesaroni. Nel 1998 ottiene un contratto discografico con la Sugar Music, casa discografica di proprietà di Caterina Caselli, e debutta l’anno successivo con il singoloIl deserto. Si fa conoscere dal grande pubblico nel 2000 quando partecipa al Festival di Sanremo con il brano La croce: il video del brano è realizzato da Oliviero Toscani. L’album di debutto La rosa dei venti (prodotto da Fausto Mesolella degli Avion Travel), pubblicato l’anno seguente, oltre al pezzo sanremese contiene tra le canzoni una versione diGirl from the North Country di Bob Dylan intitolata La ragazza del nord. Dylan, consultato attraverso la sua casa discografica, accetta di co–firmare il brano con Alessio Bonomo. Per due anni è ospite della rassegna Musicultura, ed effettua una tournée con gli Avion Travel prendendo parte, con Nada, Fabrizio Bentivoglio e Aires Tango, al progetto Grande Orchestra Avion Travel. Scrive inoltre i testi di alcuni brani per Andrea Bocelli, in particolare Si voltòChiaraL’incontro e Libertà. Nel 2008 inizia a lavorare al suo secondo album. Nel 2011 firma il testo di Lei colorerà contenuto nell’album Complici del duo Musica Nuda composto da Petra Magoni e Ferruccio Spinetti che arriva al primo posto della classifica Jazz in Francia. Nel giugno 2011 vince con Francesco Cerasi ed Emilio Solfrizzi il Nastro d’Argento a Taormina per la miglior canzone originale con Amami di più, di cui scrive il testo, interpretata da Emilio Solfrizzi e contenuta nel film Se sei così ti dico sì di Eugenio Cappuccio. Il 28 febbraio 2012 viene presentato in anteprima nazionale al Teatro Ambra Jovinelli di Roma il nuovo progetto discografico di Alessandro Haber dal titolo Haber bacia tutti per il quale oltre a firmare tutti i testi e le musiche, ha curato la produzione artistica. Un progetto che ha visto la partecipazione di grandi nomi del panorama musicale nazionale ed internazionale (Peppe Servillo, Giusy Ferreri, Giuliano Sangiorgi, Enzo Gragnaniello, Sergio Cammariere, Phil Palmer, Danilo Rea, Paolo Fresu, Fausto Mesolella). È vicina la realizzazione e la pubblicazione di un nuovo progetto discografico.